SCORPIONI


Si tratta di animali inclini a nascondersi, ma che se intrappolati

o molestati possono pungere l'uomo, il quale viene percepito come

un predatore.

Gli effetti della puntura  sono paragonabili a quelli della puntura di una

vespa o di un'ape, in un soggetto adulto, sano, non allergico.

E' presente in tutta Europa (Italia, Svizzera, Francia, Balcani, Turchia,

Grecia) e in Nord Africa. Il suo habitat ottimale comprende vecchie mura,

pietraie e legnaie, buchi, anfratti e crepe, ma può trovarsi anche nei

campi erbosi e sotto le pietre nelle zone montuose.

Le sue dimensioni si aggirano mediamente intorno a 3-4 cm, in base

alla specie. La colorazione delle specie presenti in Italia è generalmente

scura.

 

Gli scorpioni sono attivi prevalentemente di notte, quando cacciano

insetti, ragni, e altri piccoli animali. Afferra le prede con le sue chele

(dette "pedipalpi"), e le e sminuzza con i cheliceri; le prede più grandi vengono invece prima paralizzate con il veleno dell’aculeo. La femmina produce piccoli già attivi, semitrasparenti, identici agli adulti, che trasporta per alcuni giorni sull'addome.

COME PREVENIRE L'INFESTAZIONE

Il metodo più efficace per contrastare la presenza di questi aracnidi consiste nell'evitare di fornire loro rifugi tramite l’accumulo di materiali come cataste di legna, scatole, pietre. Limitare il più possibile la presenza di anfratti e crepe dove gli scorpioni possano nascondersi procedendo ad esempio alla stuccatura di battiscopa e pareti danneggiate, così come di soffitti e infissi.

LA PUNTURA DELLO SCORPIONE ITALIANO

Raramente questo tipo di scorpione punge, ma disponendo di una dose di veleno molto ridotta, l'eventuale puntura causa soltanto un dolore intenso e passeggero, simile a quello causato dalle punture di vespe e api.

COSA FARE IN CASO DI INFESTAZIONE DI SCORPIONI

Di solito non si tratta di una specie che infesta, tendono a nascondersi e a stare in posti umidi e bui.

Può capitare accidentalmente che, ove presenti, si nascondano, ricercando il buio, anche tra la stoffa e gli oggetti cavi come, ad esempio, una scarpa non indossata da tempo.

 

In caso di presenza di scorpioni, è opportuno fare aerare la casa, far entrare luce, pulire a fondo gli ambienti e creare disturbo per snidare gli esemplari eventualmente presenti e allontanarli. E' sempre opportuno rivolgersi a tecnici specializzati del settore.

Sicilia Disinfestazione opera trattamenti di disinfestazione di scorpioni in Sicilia, coprendo tutte le  provincie di Palermo, Catania, Messina, Enna, Trapani, Ragusa, Siracusa, Agrigento e Caltanissetta.

Sicilia_Disinfestazione_Scorpioni.png

SE SOSPETTI DI AVERE UNA INFESTAZIONE
 

CONTATTACI SUBITO
RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Sicilia_Disinfestazione_numero_verde_800

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Offriamo consulenza telefonica e supporto per le vostre esigenze.

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.

Sicilia Disinfestazione

Via Leonardo Da Vinci 9/A

Enna (Italia)

numero verde: 800 561896

telefono fisso: +39 0935 20112

telefono mobile: +39 339 7414180

email: siciliadisinfestazione@gmail.com

Pagamenti e Sicurezza

Paga in tutta sicurezza con carta di credito o bonifico bancario, oppure contattaci per soluzioni di pagamento personalizzate.

Metti mi piace su Facebook e non restare mai più fuori dalle novità del mondo della disinfestazione.

Lasciaci la tua recensione

Sicilia_Disinfestazione_Recensioni.png

Sei soddisfatto del nostro lavoro?
Vuoi scriverci una tua opinione?

CLICCA QUI e compila il nostro modulo!

©2019 Sicilia Disinfestazione - P. IVA  01217320868